Benvenuti

Il monastero

Katholikon - Santa MariaLa Badia di Pattano è il monastero italo-greco più integralmente conservato dell'Italia Meridionale. Il complesso sorge circa due chilometri dalla cittadina di Vallo della Lucania presso il borgo omonimo. La prima data certa relativa al monastero è l'anno 993 d.c., anno in cui l'hegumeno Cosma presiede in una locale disputa tra un vicino monastero ed un proprietario terriero. L'importanza attribuita all'hegumeno di Pattano tradisce l'importanza del monastero stesso, che fa pensare che il complesso esistesse in zona gia' da molti anni.

Situato in un crocevia di connessioni tra il centro italia e le region meridionali, la Badia prosperò per secoli, dotandosi di un ricco patrimonio culturale del quale ancora oggi sono visibili tracce nei magnifici affreschi.

Scoprite una storia affascinante ed un gioiello del patrimonio artistico italiano, da preservare e proteggere per le generazioni future.

Notizie recenti
L'Associazione Badia di Pattano e' felice di comunicare che sono di recente iniziati i lavori per il restauro dell'abside della Chiesa di San FIladelfo a cura della restauratrice Rosa Anzani.

     
Come arrivare
  • Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria;
    Uscire a Battipaglia. Continuare per la SS. 18 e relativa variante con direzione Agropoli-Vallo della Lucania. Uscire a Pattano; seguire le indicazioni per la Badia.
    Pattano sulla mappa
Visite
La Badia si visita esclusivamente previa prenotazione, con guida esperta autorizzata. Bisogna prenotare la visita almeno con un giorno di anticipo.
Per informazioni si prega di mandare una email.
Trovaci su Facebook!
Facebook L'Associazione e' anche su Facebook. Vienici a trovare!
Ricerca